Pictor

mense-c4476d1b

Pictor nasce nel dicembre del 1992 per volontà di un gruppo di operatori e di pazienti del Servizio di Salute Mentale di Bologna dopo la chiusura dell’ex manicomio San Gaetano di Budrio, per favorire l’inserimento lavorativo degli ex lungodegenti accolti nella struttura.

Da sempre per Pictor il lavoro ha rappresentato lo strumento privilegiato con il quale favorire l’inclusione sociale di persone con disagio psichiatrico, in situazione di svantaggio e/o di vulnerabilità.
I principali servizi offerti sono: pulizie e sanificazioni di ambienti pubblici e privati, realizzazione e produzione di Impianti elettromeccanici e di semplici assemblaggi, realizzazione di progetti di riqualificazione ed efficienza energetica.
Pictor ha così permesso nel tempo di coinvolgere, accogliere e rilanciare molte persone escluse da positivi percorsi di vita.

L’inclusione praticata ogni giorno, la professionalità che caratterizza i servizi più semplici come le attività più complesse, la valorizzazione di ogni persona, sono il segno distintivo su cui si fondano le radici e si imposta il futuro della cooperativa Pictor.